fbpx

Moda

Prima ancora di utilizzare i social network e aprire il mio blog di moda, ritagliavo dalle riviste di moda gli articoli che più mi interessavano o le immagini più belle per poi conservarle in una cartelletta.

Durante il mio percorso universitario ho iniziato a studiare e ad approfondire il mondo dei social e avevo bisogno di uno spazio in cui raccogliere tutti i miei consigli su come indossare un capo o consigli sull’outfit perfetto per quell’occasione.

Con il passare degli anni ho arricchito sempre più il mio blog e aperto anche a nuovi aspetti della moda. Ho legato la mia laurea in comunicazione alla mia passione per il mondo fashion.

Il focus principale del blog rimarrà consigli su “come abbinare..” che era la query che ogni giorno digitavo su google quando non sapevo cosa indossare e i social non erano così popolari.

Per rimanere sempre al passo con i trend di stagione, avere consigli di stile a portata di mano e rimanere aggiornata sulle notizie del settore moda sei nel posto giusto!

Tendenze primavera - estate 2019

Saldi invernali 2021: cosa comprare da Zara (pt1)

Saldi invernali 2021. I saldi sono il periodo perfetto per fare grandi affari e puntare su capi che durante l’anno hanno un prezzo medio-alto oppure acquistare tendenze ad un prezzo ridotto. Iniziamo la mia selezione di capi da acquistare durante i saldi da Zara. 

CAPISPALLA 

Parto sempre con i capispalla perchè ritengo siano i principali capi su cui poter investire e ancora meglio se si riescono a trovare di ottima qualità ad un prezzo minore. 

1)Cappotto in lana con cintura 

Cappotto in 100% lana con colletto a revers e cintura. Passa da 159 euro a 99,95 euro. Qui link 

saldi zara cappotto

2)Cappotto di lana

Questo cappotto verde è in misto lana perchè è composto da 65% lana, 10% alpaca e 25% nailon. Da 149 a 99,95 euro. Ecco il link

saldi invernali 2021

GILET 

Passiamo poi ad una tendenza che ci portiamo anche in questo inverno. Ci sono tantissimi modelli carini e prezzi mini. Ti mostro alcuni dei miei preferiti.

1)Gilet in maglia a coste

Questo gilet ha il collo alto e gli spacchi laterali, viene 19,95 euro. Qui link

gilet zara

2)Gilet in maglia a trecce

Qui trovi il link e viene 29,95 euro.

saldi invernali 2021

BLAZER

Il blazer è, insieme a questi, un capo basic da avere nell’armadio se non altro in nero. 

1)Blazer effetto pelle

Qui torniamo sulle tendenze, è sempre un blazer ma effetto pelle che ora è di tendenza. Non spaventarti, è pur sempre un blazer e quindi versatile. Qui lo trovi a 39,95 euro.

blazer zara saldo

MAGLIERIA 

Per quanto riguarda la maglieria, durante i saldi invernali, bisogna puntare sopratutto sul cashmere. Ecco alcuni maglioni carini e ad un buon prezzo.

1)Pullover in cashmere

Questo per esempio è da 94% cashmere e 6% lana. Costa in saldo 69,95 euro.

cashmere zara

 

Termino qui la prima parte della mia selezione di cosa acquistare con i saldi  invernali 2021 da Zara. Seguirà la seconda parte con pantaloni, jeans, scarpe e accessori. 

Vuoi ricevere altri consigli di shopping?
 >>> Seguimi su Instagram <<<

 

Saldi 2021: come cambierà il modo di acquistare

Saldi 2021. La pandemia in corso ha già cambiato molte delle nostre abitudini quotidiane tra cui quella degli acquisti. Volevo concentrarmi in particolare sugli acquisti legati ai capi di abbigliamento in vista dei saldi invernali 2021.

In seguito alle restrizioni messe in atto da diverse regioni e paesi si è registrato un impatto negativo sul retail fisico dirottando così i nostri acquisti sugli e-commerce.

Probabilmente quest’anno diventeremo dei consumatori digitali più forti, impareremo ad abbattere le classiche difficoltà di un acquisto in rete.

saldi 2021 invernali

SALDI 2021: COME CAMBIA IL MODO DI ACQUISTARE

Durante il periodo delle festività o occasioni di saldi , gli acquisti online si intensificano. Quest’anno questo dato probabilmente aumenterà notevolmente. 

Prima della pandemia la fase di acquisto iniziava online verificando la disponibilità di un articolo online oppure pianificando la lista degli acquisti da fare per poi recarsi in negozio. 

Il 4 gennaio 2021 inizieranno i saldi invernali sulle app alle 20 pm e alle 21 pm sui siti web. Lo shopping per acquistare i capi in saldo sarà concentrato maggiormente online. Chi prima era restio ad acquistare in rete avrà cambiato idea?

Ecco i principali motivi per cui si preferisce lo shopping in store piuttosto che online:

  • riuscire a capire qual è la taglia giusta senza provare un capo non è semplice. La situazione diventa più difficile quando non viene indicata la taglia Italia. 

Vediamo un esempio per capire meglio:

 

partiamo dalla taglia più piccola 36 italiana che corrisponde alla 2 inglese, 3XS internazionale, 30 europea, 32 francese e spagnola.

  • difficoltà nel capire la qualità di un capo senza poterlo toccare. Nel caso in cui non possiamo toccarlo, l’unica cosa da fare è leggere la composizione che viene sempre descritta sotto ad un capo

Qui sul mio profilo Instagram ti ho svelato 4 trucchetti per capire se un capo è di qualità oppure no

  • timore di truffe dovendo pagare con carte di credito. Scegliete di acquistare su siti verificati, leggete le recensioni ( a volta basta digitare su Google il nome di un sito e capire se è un sito truffa oppure di cui potersi fidare) e se possibile utilizzate carte prepagate per l’acquisto.

Se vuoi andare sul sicuro in questo articolo ti consiglio degli e-commerce da cui acquistare che sono affidabili. 

 

  • a volte non sono chiare le politiche di reso. Sopratutto se è un sito che non dispone di uno store fisico è bene avere chiare le politiche di reso per poter richiedere il rimborso qualora il capo non dovesse andar bene. 

 

  • Le spese di spedizione da dover aggiungere all’ordine. Questo problema non si pone quando abbiamo molti elementi nel carrello perché quasi sempre, raggiunta una soglia di spesa, si annullano. 

Sei pronto per fare i vostri acquisti con i saldi invernali 2021?

Per leggere il calendario con date di inizio e fine saldi, in base alla regione, clicca qui.

 

Vuoi rimanere aggiornato sul mondo della moda?
>>> Seguimi su Instagram <<<

 

 

 

 

 

Capodanno e tradizioni: come vestirsi per rispettarle

Capodanno e tradizioni. Tra pochi giorni saluteremo questo 2020 che non è stato proprio tra gli anni migliori. Seguire alcune tradizioni dovrebbe preservarci da sfortune future e assicurarci (si spera) un anno pieno di ricchezza e fortuna.

Sono diverse le tradizioni da rispettare che cambiano in base alla regione e ai diversi paesi del mondo che riguardano sia l’abbigliamento che la gastronomia . Vediamo quali sono i principali riti scaramantici da rispettare a Capodanno, in tema abbigliamento.

capodanno e tradizioni

Abbigliamento Capodanno: alcune tradizioni da seguire 

1)INTIMO ROSSO 

Indossare dell’intimo rosso per proteggere dalle streghe e dalle maledizioni che queste potrebbero scagliare sulle parti intime. Per altri la tradizione di indossare intimo rosso risale al Capodanno Romano del I secolo A.C, quando uomini e donne li indossavano per rappresentare il cuore, il potere e la salute.

2)INDOSSARE UN CAPO NUOVO 

Per l’abbigliamento c’è anche l’abitudine di indossare un capo nuovo in modo da segnare il cambiamento rispetto al passato. In alcuni paesi asiatici il vestito, oltre che nuovo, deve essere anche lussuosissimo per assicurarsi un anno prosperoso e ricco economicamente. 

3)COLORE DEI CAPI

Il rosso è il colore più indossato a Capodanno. Questo perché è la tonalità cromatica della forza e passionalità. In Brasile, invece, la tradizione vuole che si indossi il bianco perché simbolo di pace e di armonia.

Inoltre c’è chi decide in indossare il colore simbolo di quello che desidera per l’anno nuovo. Indossare le tonalità del blu per un nuovo anno all’insegna della salute e della tranquillità. Per un nuovo anno più equilibrato senza incertezze e cambiamenti, la tradizione dice di indossare un capo nelle tonalità del verde. Se sei alla ricerca di un anno di successi allora dovrai indossare l’oro. A chi cerca l’amore e la stabilità di coppia allora, per tradizione, dovrà optare per abiti nelle tonalità del rosa. Per chi è stanco della monotonia e vuole esprimere appieno la sua creatività nell’anno nuovo, deve indossare le tonalità del viola. Questa tonalità cromatica simboleggia la fantasia e un periodo fertile per le abilità astratte.

Dopo averti elencato le principali tradizioni dell’abbigliamento che speriamo ci portantino fortuna e un’anno più sereno, hai scelto cosa indosserai? 

Vuoi ricevere altri consigli fashion ?
>>> Seguimi su Instagram <<<

 

Natale in comodità: 5 idee look Covid Edition

Natale 2020 – Covid Edition. Quest’anno sarà un Natale un pò diverso dal solito ma possiamo comunque scegliere che look sfoggiare il 25 dicembre.

Passeremo il Natale in casa e il nostro look dipenderà molto dal nostro umore, ma prepararci e farci belle servirà anche per sollevarlo e renderci migliore la giornata. Ho selezionato per voi 5 idee look comode e perfette da sfoggiare in casa.

Natale 2020: 5 idee look con capi che avete già nell’armadio 

Ci sarà chi non rinuncia ad un dress code elegante per il giorno di Natale, chi non vede l’ora di sfoggiare i suoi maglioni natalizi e chi invece non vuole rinunciare alla comodità del pigiama nemmeno il 25 dicembre. 

Cercherò di proporvi delle idee look con capi che avete già nell’armadio, perfetto per tutte quelle che non vogliono dedicarsi ad uno shopping natalizio.

LOOK 1 

Per chi non vuole rinunciare al dress code elegante, può scegliere di indossare il velluto. Che sia un pantalone, un blazer o un completo avrete un tocco glamour! Nell’armadio avete quel capo di velluto che ancora non avete avuto modo di indossare? Finalmente è arrivata la giusta occasione.

Vi propongo questo look composto da pantalone in velluto, camicia stile vintage che riprende i colori del pantalone e un bel tacco comodo (però quest’anno la ciabatta son sicura sarà la scarpa di tendenza). 

Per consigli su come indossare il velluto leggete questo articolo dove ho raccolto diversi consigli su come indossare questo tessuto senza commettere errori di stile. 

velluto - natale 2020

LOOK 2 

Ogni anno non aspettate altro che il giorno di Natale per sfoggiare il vostro maglione di Natale preferito e costringere il vostro fidanzato ad indossarlo per fare una foto di coppia? Direi perfetto per questo Natale 2020 da passare in casa. Comodo, caldo e versatile. Come indossarlo? Con un jeans, con una gonna, con un leggings e cintura in vita se abbastanza lungo o semplicemente con leggings in maglia e ciabatte pelose. 

natale 2020

LOOK 3

Se questo Natale volete rimanere in pigiama tutto il giorno, sceglietelo super chic! In questo caso la scelta dovrà ricadere su un modello con cui si potrebbe anche uscire, come insegna la tendenza pajamas. 

natale - covid edition

LOOK 4

Un’altra proposta di look per questo Natale 2020 sono le paillettes. E’ un capo che spesso si utilizza durante le feste e quindi magari già presente dentro il vostro guardaroba. Se quest’anno volete evitare di fare acquisti, l’idea potrebbe essere quella di riutilizzare un capo in paillettes creando un look più casual e perfetto da indossare a casa.

Un’idea su come indossarle? Se avete delle gonne o dei pantaloni in paillettes potreste indossarli insieme ad un caldo e comodo pullover. 

natale 2020 - covid edition

LOOK 5 

Per un look più tradizionale potreste indossare un capo rosso oppure dorato ed impreziosire il look con orecchini importanti o accessori.

natale 2020

 

Ecco le mie 5 proposte di look per questo Natale 2020 – Covid Edition. Quale sarà il vostro outfit?

 

Vuoi sapere quale sarà il mio look natalizio?
 >>> Seguimi su Instagram <<<

Errori di stile: 5 errori da evitare

Errori di stile. Ci sono alcuni piccoli accorgimenti che possono essere utili per salvare dei look e non farti commettere dei Fashion mistakes. Ecco 5 errori molto comuni da tenere a mente per evitare scivoloni di stile.

1)Attenzione alla lingerie

Il trend del momento prevede la bralette in vista sotto ad un maglione oppure sotto ad un blazer. Bisogna però valutare quando è l’occasione giusta e quando lo si deve evitare. 

La lingerie quando mal portata è un vero e proprio errore di stile. Ciò accade quando è più scura sotto a capi trasparenti o chiari, quando è troppo stretta e segna sotto ai vestiti oppure quando esce da sotto ai capi perchè si sbaglia il modello di reggiseno. Lo sai che esiste un reggiseno per ogni scollatura? Qui ne parlo nella mia rubrica moda settimanale!

2)Non sbagliare la taglia

Maniche troppo lunghe, spalle troppo cadenti o i bottini della camicia che stringono troppo sono errori di stile che non passano inosservati. Il rischio è quello di sembrare disordinate e non valorizzare le proprie forme.

Non confondere l’errore della taglia sbagliata con il trend oversize perchè quest’ultimi sono capi boyfriend  e riadattati nella lunghezza delle maniche e nell’altezza dei bottini. Inoltre i capi oversize vengono abbinati ad altri capi dal fit più asciutto. 

3)Lunghezza del capospalla

Questo è sicuramente l’errore più comune. Quando si indossa un vestito midi e un capospalla più corto oppure un biker sopra a qualche pullover troppo lungo. 

Il capospalla dovrebbe essere lungo uguale oppure più lungo di ciò che si indossa. 

4)Abuso di loghi 

Il logo può rappresentare anche qualcosa di fashion però non bisogna abusarne rischiando di rendere il look di cattivo gusto e farlo apparire cheap. 

Evitare quindi loghi troppo grandi o un all-over troppo esagerato. Potresti mixare il tuo look inserendo loghi in un look sportivo o casual per alleggerirne l’impatto.

5)Mixare i tessuti 

Un altro errore da non fare è quello di mixare capi e  tessuti di stagionalità diverse in uno stesso look. E’ un errore molto comune prima del cambio armadio.

 

Vuoi ricevere altri consigli fashion ?
>>> Seguimi su Instagram <<<

 

 

 

 

Instagram