fbpx

Blazer principe di Galles: idee su come indossarlo

Blazer principe di Galles. Il tessuto principe di Galles è un capo molto versatile, comodo da indossare e viene abbinato a look contemporanei. Questa stampa è presente in diverse declinazioni: blazer, tailleur, cappotto dal taglio sartoriale e tanto altro. Dai marchi più costosi a quelli low cost il tessuto principe di Galles non manca!

Se ancora non avete nell’armadio questa stampa, rimediate subito! Qui vi propongo qualche idea look da cui prendere ispirazione.

View Post

Occhiali da sole: tendenze primavera-estate 2018

Moda occhiali da sole 2018. Con l’esplodere della primavera e l’arrivo delle belle giornate, gli occhiali da sole diventano il nostro alleato migliore per rendere i nostri look più trendy e anche per proteggerci dai primi raggi solari.  Ma perché non farlo in maniera cool? Scopriamo insieme quali sono gli occhiali da sole più gettonati per questa primavera-estate 2018!

Occhiali da sole cat eye

E’ la classica forma che non passa mai di moda. I cat eye sono super femminili e riescono a dare un tocco glamour a qualsiasi look. Questo modello sarà un accessorio irrinunciabile per quest’estate 2018.

 

Occhiali da sole aviator

Gli occhiali  aviator, o più semplicente a goccia, sono il classico modello che sta bene a tutte e allo stesso tempo è elegante. Gli occhiali aviator sono molto versatili e quest’anno si opterà per le lenti colorate.

Occhiali da sole tondi

Sugli occhiali da sole tondi ci si può sbizzarrire. Ci sono molti modelli con decorazioni che risulteranno sicuramente molto appariscenti e si potrebbero optare nel caso in cui si voglia puntare sui dettagli. Allo stesso tempo gli occhiali tondi sono un accessorio perfetto per creare dei look retrò con qualche capo vintage.

Occhiali da sole a farfalla

I sunnies a farfalla ricordano appunto le ali di una farfalla e sono  il modello più glamour! Esistono diverse fantasie per cui.. sbizzarritevi!! Mi immagino già look estivi completati con un paio di occhiali a farfalla.

Occhiali da sole squadrati

Se amate le forme decise questo è il modello perfetto per voi! Oversize se non volete passare inosservato o piccoli che risulteranno più discreti. Da abbinare ad un look maschile o vintage.

Tutti pronti per la primavera-estate 2018?

 

Seguite in diretta le mie giornate su Instagram! Mi trovate come @valentinagalloo oppure cliccando qui.

Instagram profilo feed

Cinque Terre: cosa vedere in 3 giorni

Cosa vedere alle Cinque Terre in tre giorni.  Le Cinque Terre sono state nominate patrimonio dell’umanità nel 1997. Sono dei borghi coloratissimi, con un mare limpidissimo che vanno visitati almeno una volta. Sulla riviera ligure di Levante si affacciano i cinque borghi: Monterosso, Vernazza, Riomaggiore, Manarola e Corniglia.

Perchè si chiamano così?

Inizialmente questi cinque borghi erano isolati e si potevano raggiungere solamente via mare. Il termine “terre” deriva dal dialetto ligure e da questo loro isolamento che le rendeva delle realtà distaccate dal resto, risultando così delle terre lontane.

 Cinque Terre: come raggiungerle

Raggiungere le Cinque Terre è molto semplice grazie al treno che fa la tratta La Spezia – Levante ogni 20/30 minuti. Vi consiglio di acquistare la 5 terre card al costo di 16€ giornalieri che vi permette di utilizzare i treni nella tratta La Spezia-Levanto (e ritorno), acceso ai parchi, servizio di autobus e tariffa ridotta ai Musei Civici di La Spezia.

Cinque Terre: cosa vedere

Paesaggi immersi nella natura, mare cristallino e tramonti che vi faranno emozionare. Tutto ciò caratterizza i cinque borghi ma di seguito vi mostrerò per ognuno cosa non perdervi!

RIOMAGGIORE

Riomaggiore - Cosa vedere alle Cinque terre

Riomaggiore

Questo è il primo borgo che incontrerete arrivando da La Spezia. Questo antico borgo è caratterizzato dalle case con una doppia entrata: una lungo il vicolo e una sul retro per garantire una via di fuga rapida. A Riomaggiore inizia il sentiero via dell’ Amore che porta a Manarola. Questo percorso però fu chiuso nel 2012 in seguito ad una frana e tutt’ora lo è.

MONTEROSSO AL MARE

Monterosso

Monterosso

E’ il borgo più occidentale e qui si trova la spiaggia più grande delle cinque terre, che si presenta in alcuni tratti sabbiosa e in altri rocciosa. La sera invece potrete passeggiare tra i vicoli del centro storico e godervi la tranquillità del paese.

VERNAZZA

Vernazza

Vernazza

Qui la spiaggia è molto piccolina ma il borgo medievale vi incanterà. Vernazza è caratterizzata da vicoletti con case rosse, gialle e rosa in contrasto con l’acqua cristallina del mare. Successivamente potrete immergervi tra i vicoletti del paese e arrivare alla chiesa di Santa Margherita di Antiochia.

MANAROLA

Cosa vedere alle Cinque terre - Manarola

Manarola

Tra le cinque, Manarola è il borgo che più mi ha emozionato con i suoi colori e le sue luci che  riflettono sul mare. Scendendo verso la spiaggia incontrerete degli angoli che vi regaleranno una vista mozzafiato. Consiglio di fermarsi a Manarola per un aperitivo a Nessun Dorma Cinque terre godendovi il tramonto.

CORNIGLIA

Corniglia

Corniglia

Corniglia è l’unico paese delle Cinque Terre inaccessibile dal mare. Per raggiungerla bisogna percorrere la  Lardarina, una scalinata di 377 gradini oppure in macchina percorrendo una strada che dalla stazione porta al paese.

Se volete organizzare una vacanza super rilassante, le Cinque Terre sono la meta perfetta!

E voi ci siete mai stati? 

Stivali sopra al ginocchio: idee su come indossarli

Stivali sopra al ginocchio. Ciao ragazze! Oggi vorrei darvi alcuni consigli su come indossare gli stivali sopra al ginocchio. Sono le scarpe che più adoro! Sono comodi, caldi e in alcuni casi possono sostituire le collant!  Molti pensano che questo tipo di scarpa sia adatto solo ad alcune ragazze ma non è cosi, basta scegliere il modello più adatto ad ognuna di voi! L’importante è abbinarli con il giusto vestito.

In questo articolo vi mostrerò alcune idee da cui potervi ispirare!

View Post