fbpx

Ader error x Zara: nasce una nuova collaborazione

Ader error x Zara: nasce una nuova collaborazione

Ader error x Zara. Il colosso di Inditex ha stretto una partnership con il brand coreano Ader error creando una collezione dall’estetica minimal. Questo marchio nasce nel 2014 e ha creato molto hype a Seoul grazie al suo carattere minimalista e decostruito. Ha portato a termine collaborazioni con diversi brand della fashion industry e ora è intenzionato a conquistare anche il mercato europeo con la co-lab insieme a Zara. Quest’ultima, invece, sembrerebbe essere intenzionata a espandersi verso Oriente. 

Ader error x Zara

Ader error x Zara

La collaborazione tra Zara e il brand coreano Ader error ha come obiettivo quello di creare una nuova generazione basata sull’identità e l’unicità di ogni persona attraverso la moda. La collezione è pensata per lo stile di vita dei giovani che si basa sull’esperienza simultanea tra il mondo reale e quello virtuale.

Dalla A di Ader e la Z di Zara e della generazione Z, a cui questo progetto vuole rivolgersi, nasce il nome Az Collection che propone look che riflettono lo stile di vita dei giovani. E’ una capsule Collection street in cui si mantiene il blu elettrico signature di Ader error su capi dai colori soft. Nella collezione sono presenti piumini oversize, cappelli, sciarpe, maglieria. Non mancano camicie, blazer dal taglio sartoriale, jeans e felpe. Il blu elettrico del logo compare sotto forma di piccoli motivi o color-blocking che creano contrasto sui toni neutri. Cuciture a zigzag e orli imperfetti arricchiscono la collezione con l’estetica del brand coreano. 

L’intera collezione è visibile in un lookbook in 3D sul sito di Zara ed è anche la prima ad essere venduta, oltre nei negozi fisici e online, anche in un universo virtuale. Sarà presente sulla piattaforma Zepeto, l’applicazione dove gli utenti potranno acquistare i capi in versione digitale per i propri avatar.

Non è la prima volta che il colosso spagnolo vuole distinguersi per la sua offerta e far salire il proprio posizionamento. Ricordiamo la collezione con Charlotte Gainsbourg oppure la capsule Zara Beauty in collaborazione con la make up artist Diane Kendal. 

 

Vuoi rimanere aggiornato sul settore moda?
 >>> Segui le mie Fashion News su Instagram <<<

 

 

Valentina Gallo

Parlo sempre tanto, mi rilasso scrivendo e amo la moda. Aggiornata sempre sulle ultime tendenze, amante dello shopping consapevole e do consigli di stile gratuiti e non.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.